USA: Biden concede la grazia ai condannati per reati legati al consumo e detenzione di cannabis

USA: Biden concede la grazia ai condannati per consumo e detenzione di cannabis

Joe Biden ha annunciato che darà la grazia a tutti i condannati federali per reati legati al consumo e alla detenzione di cannabis, basti considerare che dal 92′ al 21′ è stato stimato che i condannati siano stati circa 6500. Diversa però è la situazione per la condanna di reati legati alla vendita e distribuzione, che non subiranno alcuna grazia. Biden ha inoltre sottolineato le discriminazioni subite dalle comunità afroamericane e di origine ispanica. Negli USA, in alcuni Stati nel corso degli anni ci sono state aperture verso l’uso terapeutico o per scopi ricreativi, però secondo la legge federale la marijuana è illegale.

Continue reading